The Overtones

The Overtones, il coro dell’associazione

Il coro “The Overtones” costituisce la principale emanazione artistica dell’Associazione. Continua a perseguire i suoi scopi originari integrandoli perfettamente con quelli ambiziosi e di più ampio respiro di quest’ultima. Ai numerosi appuntamenti musicali, infatti, si sono affiancati negli anni, continui aggiornamenti e workshop. Tra i vari workshop seguiti, troviamo quelli con Cedric Shannon, Cheryl Porter e Alex Negro.

overtones-gospel-collectionThe Overtones, letteralmente “I sovratoni”, più comunemente gli “armonici”. In musica corrispondono ai possibili modi naturali di vibrazione di un corpo sonoro. Hanno una importanza fondamentale nella determinazione del timbro di uno strumento e nella determinazione degli intervalli musicali. Cosituiscono l’amalgama che aggiunto al suono fondamentale ne determina le caratteristiche. Per questo il nome scelto per il coro. Sta a significare proprio lo spirito di coesione e armonia con cui questa formazione si è formata, e che ne è l’elemento fondamentale.

L’attuale formazione è di 21 coristi (9 soprani, 7 contralti, 5 tra tenori e bassi). È coordinata dalla direzione del M° Abramo Silvestro.

La corale ha già preso parte a diverse manifestazioni e rassegne sia cittadine che provinciali e nazionali. Tra le tante, nel novembre 2009 il Festival Regionaleovertones-concerto dei Cori Campani presso il Teatro Augusteo di Salerno. Nel giugno 2010, ha partecipato all’evento “Le notti al Castello “ svoltosi nella città di Cava de’ Tirreni. Qui si è cimentata con un genere diverso, cioè quello medioevale- gregoriano.

Ad ottobre 2010 ha partecipato come unica formazione Gospel e rappresentante del territorio metelliano al Festival Internazionale di Cori “Cantus Angeli”. Poche settimane dopo ha partecipato e ha collaborato alla realizzazione del 1° Festival Nazionale di Cori Salerno e Costa d’Amalfi. A questo festival tuttora continua a collaborare e partecipare.